Simone Consorti

In fuga dalla scuola e verso il mondo

ISBN: 978-88-89920-29-9

Questo romanzo parla di Valerio, un ragazzo innamorato. L’amore è la sua stella polare. Il resto non gli importa. A scuola va male e i professori non lo lasciano in pace. Valerio appartiene a un generazione in fuga, che si lancia, senza difese e senza armi, verso il grande mare dell’esperienza. Ogni generazione scopre la vita in modo diverso. Ogni gioventù sente l’impulso di fare scelte radicali, di mettersi in gioco totalmente, per trovare il proprio mondo. Come Valerio, che, una volta lasciata la scuola, oltre all’amore scopre la rabbia, come indomabile guida nella sua strada.

PAGINE: 224
ANNO: 2009

 13,00

Share this post

Questo romanzo parla di Valerio, un ragazzo innamorato. L’amore è la sua stella polare. Il resto non gli importa. A scuola va male e i professori non lo lasciano in pace. Valerio appartiene a un generazione in fuga, che si lancia, senza difese e senza armi, verso il grande mare dell’esperienza. Ogni generazione scopre la vita in modo diverso. Ogni gioventù sente l’impulso di fare scelte radicali, di mettersi in gioco totalmente, per trovare il proprio mondo. Come Valerio, che, una volta lasciata la scuola, oltre all’amore scopre la rabbia, come indomabile guida nella sua strada.

Informazioni aggiuntive

autore

isbn

978-88-89920-29-9

pagine

224

anno

2009

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “In fuga dalla scuola e verso il mondo”