Visualizza carrello “Gymkhana-Cross” è stato aggiunto al tuo carrello.

Raffaele Nigro

Il mondo che so. Viaggi in Italia

ISBN: 978-88-98983-33-9

Dalla Genova di Fabrizio De André alle langhe di Cesare Pavese, dall’Appennino della nostra Italia verticale al muro d’acqua dell’Adriatico, guardando verso i Balcani. Questi qui raccolti sono gli scritti di viaggio di Raffaele Nigro: una mappa sentimentale, letteraria, antropologica. Una carrellata di luoghi e di nomi che nella distanza e nella dolcezza della memoria fanno fiorire squarci di dolcezza e di nostalgia di un paese, a segnare l’incanto della transumanza umana e della scoperta di quello che si lascia a terra.

PAGINE: 440
ANNO: 2019

 18,00

Categoria:
Share this post

“ Io dico solo che quest’Italia non finisce mai di stupirti e che quando credi di averla viaggiata tutta ti sfugge sempre da qualche parte…

Dalla Genova di Fabrizio De André alle langhe di Cesare Pavese, dall’Appennino della nostra Italia verticale al muro d’acqua dell’Adriatico, guardando verso i Balcani. Questi qui raccolti sono gli scritti di viaggio di Raffaele Nigro: una mappa sentimentale, letteraria, antropologica. Una carrellata di luoghi e di nomi che nella distanza e nella dolcezza della memoria fanno fiorire squarci di dolcezza e di nostalgia di un paese, a segnare l’incanto della transumanza umana e della scoperta di quello che si lascia a terra.

Guardare, anzi, ascoltare l’Italia con le parole di raffaele nigro, ci fa innamorare di tutto: dei calanchi e delle forre, delle piazze dei vicoli delle pietre, dei poeti.

Informazioni aggiuntive

autore

isbn

978-88-98983-33-9

pagine

440

anno

2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il mondo che so. Viaggi in Italia”